Tutto su Cantý

Cantý, il comune famoso per l'artigianato e lo sport

Il comune di Cantù si trova in provincia di Como, ad un altitudine di 370 m sul livello del mare, nel centro della Brianza.
La cittadina conta circa 37.430 abitanti e si espande per 23,2 km².
E'servita dalla Ferrovia Como-Molteno-Lecco ed è raggiungibile in auto dall' autostrada A9 -uscita Lomazzo- oppure dalla superstrada Milano-Lecco- uscita Marano Comense o Arosio.

Il comune è rinomato da tempo per la produzione di merletti e pizzi: gli elaborati merletti di Cantù sono famosi in tutto il mondo per la loro bellezza.
Già nel 1882 fu qui inaugurata la 'La Regia Scuola d'Arte applicata all'industria'in cui l'arte del pizzo fu tra le principali materie a partire dal 1888,quando furono introdotte anche materie più classiche quali l'italiano,la matematica.
Dopo la seconda Guerra Mondiale la produzione di merletto calò drasticamente ma fu rilanciata dalla scuola stessa – divenuta Istituto d'Arte- nel 1959.
Parallelamente a questi studi, in altre classi si imparava l'arte dell'intaglio del legno e la produzione di mobili, attività che ha favorito ed incentivato l'artigianato del legno tanto che dal 1893 è stata istituita a Cantù la Mostra Permanente del Mobile.

La cittadina è famosa anche nel campo sportivo: la sua squadra di Pallacanestro, fondata nel 1936, ha dimostrato fin da subito la sua preparazione vincendo numerose Coppe a livello mondiale.

Offerte Hotel